Laos

Il Laos è forse il Paese dell’Indocina che è stato meno soggetto agli inevitabili mutamenti dovuti alla modernità e quindi sicuramente il più autentico. La natura è senz’altro la protagonista di questo splendido Paese.  Pianure incastonate fra verdi montagne, fiumi e cascate fanno del Laos un gioiello dal punto di vista naturalistico. Luang Parabang è senza dubbio la cittadina più interessante. Dall’aspetto tranquillo e coloniale, la città offre il meglio per un primo contatto. Ma il Laos è anche archeologia ( una per tutte la Piana delle giare ), monasteri e templi dalla caratteristica architettura locale, con i tetti spioventi fino a terra. E ancora la scoperta delle minoranze etniche che abitano soprattutto le zone di mantagne:  i Ban Ouay, gli Hmong  e ,Ban Thapene e  gli Khmu, che conservano tutt’ora propri usi e costumi e professano l’animismo. Ventiane è la capitale del Paese, stretta fra tradizione e modernità

Image by Robert Metz

Tutto Laos

13 giorni

Luang Prabang | Pak Ou | Xiengmene | Hue Chan | Kuang | Vang Vieng | Tham Poukham | Ventiane | Talo | Pakse | Wat Phou | Khong

Image by Chris Slupski

Laos e Vietnam

14 giorni

Luang Prabang | Mekong | Kuang | Hanoi | Baia di Halong | Da Nang | Hoi An | To Tra Que | Ho Chi Minh | Cao Dai | Cu Chi | Song Xanh | Can Tho | Cai Rang 

Image by Stefano Alemani

Laos e Birmania

14 giorni

Yangon | Bagan | Heho | Lago Inle | Indein | Heho | Mandalay | Amarapura | Mingun | Luang Prabang | Pak Ou | Kuangsi | Vientiane