© 2010 by Viagginoriente Tour Operator

  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Pinterest
  • Instagram

Birmania e Laos

Un programma di viaggio che tocca due Paesi straordinari, culla del buddhismo autentico. La Birmania, il luogo dove esiste la più alta concentrazione al mondo di siti religiosi buddhisti, molti di essi antichissimi e il Laos, l’Indocina più autentica, ancora poco sfruttata turisticamente, un luogo dove la natura e le persone occupano un posto speciale. Il percorso incomincia da Yangon, la capitale del Myamar e tocca i luoghi più importanti e del Paese: Bagan, dove l’architettura religiosa ha espresso il meglio di sé,  il Lago Inle, un posto incantevole a stretto contatto con la popolazione locale, Mandalay, la capitale culturale della Birmania. Dato lo stato precario delle strade nazionali, tutti gli spostamenti interni saranno effettuati in aereo. In volo, via Bangkok, giungeremo a Luang Prabang, la città in assoluto più bella del Laos, un luogo a misura d’uomo, dall’aspetto coloniale, pur conservando il carattere tradizionale e l’anima dell’Indocina. Visiteremo luoghi naturali di spettacolare bellezza per poi terminare il viaggio nella capitale del Paese, Ventiane.

Programma di Viaggio​

1° Giorno  ARRIVO a YANGON
Arrivo all’aeroporto internazionale di Yangon, disbrigo formalità d’ingresso, incontro con la vs guida in italiano e trasferimento in hotel. Yangon è la capitale del Paese, una città dal fascino indubbiamente asiatico con un passato coloniale che si riflette nell’architettura.  Cena e pernottamento

 

2° Giorno : YANGON- BAGAN ( in volo )
Prima colazione. (in caso il volo partisse la mattina presto la colazione sarà fornita dall’hotel in formato box). Trasferimento in aeroporto e volo per Bagan. Situata sulla sponda del fiume Ayeyarwady (Irrawaddy), è il luogo dove si trova la più alta concentrazione di templi buddhisti al mondo. All’arrivo trasferimento in hotel. In seguito visita del mercato di Nyaung Oo, dove potrete acquistare tessuti locale e souvenir di una certa qualità. In seguito visita della grande piana dei temple.  Visita del tempio Shwe Zi Gone, complatato nel 1084, il prototipo della’archiettura degli stupa del Myanmar. Visita del tempio Wet Kyi Inn Gubyaukgyi, considerate il più grande della piana ed interamente cotruito in mattoni. Le visite proseguono con il tempio Htilominlo, costruito nel 1211 Pranzo libero In seguito visita ad un laboratorio artigianale di lacche,  In seguito visita al tempio Manuha e al tempio Ananda, risalente al 1090 , il capolavoro assoluto della piana, con le sue quattro grandi statue raffiguranti il Buddha. Visita al tempio Thatbyinnyu, il più alto della piana di Bagan e l’imponente tempio di  Dhammayangyi, interamente costruito in mattoni Al termine delle visite rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

3° Giorno : BAGAN – HEHO –LAGO INLE ( in volo )
Prima colazione (in caso il volo partisse la mattina presto la colazione sarà fornita dall’hotel in formato box). Trasferimento in aeroporto e volo per Heho. All’arrivo proseguimento per Nyaung Shwe, la porta del Lago Inle. Sosta al monastero di Shwe Yan Pyay . Arrivo al lago ed imbarco privato per una prima visita al lago. Le persone vivono nelle case costruite sulle palafitte, circondate da giardini galleggianti. Gli abitanti si chiamano “Intha” che tradotto significa bambini del lago. Una delle cose tipiche del lago sono i pescatori che remano con le gambe per poter avere le mani libere. Questa tecnica viene usata solo qui. Pranzo libero. In seguito, visita della pagoda Phaung Daw Oo, la pagoda più famosa del lago, che ospita 5 figure del Buddha che durante il festival annuale di Phaung Daw U vengono trasportate da paese in paese sulla barca imperiale. Sosta presso una bottega artigianale dove si fabbricano a mano i famosi sigari birmani.Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

4° Giorno LAGO INLE –INDEIN- LAGO INLE
Prima colazione, quindi partenza per la visita del mercato del mattino, dove i contadini che coltivano frutta e verdure su specie di terrapieni sulle acque del lago si ritrovano per vendere la propria merce. In seguito, proseguimento fra piccoli canali fino alla popolazione dei Paduang, le cui donne sono note per il loro lungo collo, detto a giraffa, deformato dagli anelli. In seguito lezione di cucina presso un Proseguimento per la visita del complesso di Alaung Sithu, dove vedremo moltissimi stupa ed una bella panoramica del lago. Rientro in hotel e tempo a disposizione per il relax.  Cena e pernottamento.

5° Giorno : HEHO-MANDALAY ( in volo )
Prima colazione in hotel e volo per Mandalay, la capitale culturale del Myanmar.  All’arrivo sistemazione in hotel. Tempo libero. Cena e pernottamento.

6° Giorno: MADALAY – AMARAPURA - MANDALAY
Prima colazione e partenza per Amarapura. Visita del famoso monastero Maha Gan Da Yone. Visita del ponte in teak denominato U-Bein, lungo 1,2 km.  Pranzo libero. In seguito vista della statua di Buddha Maha Muni, del Palazzo reale e del monastero. Visita della pagoda Ku Tho, il luogo dove si conserva il testo buddhista più grande al mondo. Rientro a Mandalay e visita della pagoda Kuthodaw e al monastero di Shwenandaw. Al termine delle visite ci sposteremo sulle colline di Mandaly   per assistere al tramonto del sole. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

 

7° Giorno: MANDALAY – MINGUN –MANDALAY
Prima colazione, trasferimento al porto ed imbarco per Migun ( ca 1 ora di navigazione ) lungo il fiume . Visita del  Pa Tho Daw Gyi, uno dei più grandi complessi del Paese, voluto dal re Bodaw Paya e tuttora incompleto.

 

Visita alla campana in bronzo di Mingun, dal peso di 90 tonnellate e del tempio Mya Thein Dan Zedi. Visita della pagoda Hsinbyume. Sosta presso alcuni artigiani locali che lavorano la carta di riso, il legno e la lacca. Rientro in barca a Madalay. Cena e pernottamento in hotel

 

8° Giorno:  MANDALAY - YANGON ( in volo )
Prima colazione, trasferimento in aeroporto e volo per Yangon . Arrivo e sistemazione in hotel.  Nel pomeriggio vista in auto  a piedi del centro della città, che è un misto di architettuta locale e coloniale. Vista della pagoda Sule, risalente a 2200 anni fa, dei quartieri detti Little India e Little China e  della pagodo Chaukhtatgyi, dove si trova il Buddha reclinato, dalla corona tempestata di diamanti e altre pietre preziose. Visita della  pagoda Shwedagon, considerate una della meraviglie del mondo. Costruita 2500 anni fa, è il simbolo del Myanmar

Tempo libero. Pasti liberi. Pernottamento in hotel.

9° Giorno: YANGON – BANGKOK – LUANG PRAGANG
Prima colazione, trasferimento in aeroporto  e volo per Luang Prabang via Bankok. Arrivo, incontro con la vs guida parlante italiano e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.


10° Giorno:LUANG PRABANG – CITY TOUR- GROTTE di PAK OU
Prima colazione e visita della città: il museo nazionale ed il Palazzo reale.Passegiata in città per poter apprezzare l’architettura coloniale. Luang Prabang è una città molto particolare, con un gran numero di templi dalla tipica architettura laotiana. I tetti dei templi sono così spioventi da toccare terra. Visita del magnifico tempio , il prototipo dell’architettura locale.

Pranzo libero. Nel pomeriggio, in barca, visiteremo le grotte di Pak Ou , attraversando la dolce campagna del Laos, dove il fiume Mekong, la più grande riserva d’acqua del Paese, è una presenza continua e costante.  La caratteristica delle grotte è quella di essere disseminate da migliaia di statue di ogni dimensione raffiguranti il Buddha Le statue sono state portate nella grotta dagli stessi pellegrini nel corso dei secoli. Lungo in percorso di rientro a Luang Prabang sosta al villaggio di Ban Xang Khong. Visita el villaggio. Rientrati in città saliremo sulla collina di Phousi per ammirare il sole al tramonto. Cena e pernottamento in hotel

 

11° Giorno: LUANG PRABANG – CASCATE di KUANGSI

Per chi lo desidera all’alba potrete assistere alla cerimonia della questua dei monaci. Si tratta di una cerimonia particolarmente seguita dai fedeli che porgono le loro offerte ai monaci che, in fila Indiana, percorrono le vie della città. Questa tradizione è unica in tutta l’Indocina e si svolge solo in Laos. In seguito visita del mercato del mattino. Rientro in hotel per la prima colazione. Tempo libero per scoprire individualmente l’atmosfera molto particolare di questa città. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza verso le cascate di Khouang Si. Lung oil percorso visita di una setrie di villaggi dove vivono le diverse minoranze etniche del Lao. Visita dei vilaggi di  Ban Ouay , Ban Ou village e Ban Thapene.

All’arrivo visita delle cascate e del Centro della salvaguardia dell’orso asiatico.  E’ possibile fare il bagno nelle acque turchesi delle piscine naturali del parco, in prossimità delle cascate. Al termine rientro a Luang Prabang. Cena e pernottamento.

12° Giorno: LUANG PRABANG – CITY TOUR – volo per  VIENTIANE (B,D)

Prima colazione e check out. In seguito visita del tempio  Wat Visoun, considerate il più sacro della città, interamente ricostruito nel 1887 secondo lo stile originale. Il tempio era stato distrutto durante il period dell’invasione cinese. Visita al mueso  (Traditional Arts & Ethnology Centre ) Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento in Aeroporto e volo per Ventiane. All’arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Cena in ristorante locale  e pernottamento.

 

13° Giorno: VIENTIANE – CITY TOUR – BUDDHA PARK

Prima colazione e visita della capital del Laos. Visita del tempio più antico ella città, il Wat Sisaket. Il tempio ospita migliaia di immagini del Buddha, anche provenienti da altri Paesi dell’Asia. Visita del Wat Prakeo, quello che era il tempio della famiglia reale, risalente all’anno  1565, che ospita il Buddha di smeraldo e molte sulture risalenti ad un periodo che va dal VI al IX secolo. Visita del That Luang Stupa, e sosta al monument di Patuxay, la versione laotiana dell’arco di trionfo. Vientiane's own Arc de Triumph. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del Buddha Park, un posto insolito dove sono conservate alcune sculture provenienti dall’India.

Al termine delle visite rientro in hotel. Cena in ristorante e pernottamento.

 

14° Giorno :  VIENTIANE – volo di rientro

Prima colazione. In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo di rientro.