top of page
Search

Dussehra - Pace e giustizia di cui abbiamo tutti estremo bisogno.

Il decimo giorno del festival Navaratri è noto come Dussehra, o Vijaya Dashami. Dussehra cade il decimo giorno del mese di Ashwin del calendario lunare indù. È ampiamente dedicato a celebrare la sconfitta del re demone Ravana da parte di Lord Rama. Secondo il sacro testo indù Il Ramayana , Ravan rapì la moglie di  Rama Sita e la portò in Sri Lanka.

Fu trovata lì dal dio scimmia  Hanuman, che poteva volare e si unì alla ricerca per localizzarla. Rama arruolò l'aiuto delle sue truppe per costruire un ponte attraverso l'oceano e ingaggiare una  battaglia con Ravan per riportare Sita indietro. Il conflitto fu terribile, ma Rama, alla fine, ruiscì ad avere la meglio.

Per gli indù Dusshera è quindi un momento propizio per ristabilire la fiducia nella vittoria del bene sul male. Una fiducia che dobbiamo avere sempre con noi, per fare in modo che il bene, prima o poi, trionfi sempre e ristabilisca pace e giustizia,  anche su questa terra. Pace e giustizia di cui abbiamo tutti estremo bisogno.



Recent Posts

See All

Comments


bottom of page