© 2010 by Viagginoriente Tour Operator

  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Pinterest
  • Instagram

Nepal Segreto

Un viaggio particolare per toccare con mano la realtà di un Paese bellissimo, viaggiando su sentieri ancora poco battuti dal turismo di massa. Un viaggio che spazia dalle montagne dell’Himalaya fino alla giungla di Chitawan. Un percorso studiato per veri viaggiatori che amano la scoperta ed il contatto autentico con la popolazione locale. Hotel boutique, 4 stelle ed i migliori disponibili nelle località minori.

Programma di Viaggio​

1° Giorno: ITALIA - KATHMANDU

Partenza dagli aeroporti italiani con voli di linea per Ktahmandu con scalo intermedio. Pasti e pernottamento a bordo.

 

2° Giorno: KATHMANDU

Arrivo all’ aeroporto internazionale di Kathamdu, disbrigo formalità di sbarco, incontro con nostro agente e straferimento presso l’hotel boutique The Inn o similare. Cena libera e pernottamento

 

3° Giorno: KATHMANDU

Prima colazione quindi escursione a Kirtipur, un tipico villaggio Newari di grande importanza storica durante il periodo Malla. Si potrà visitare visitare il villaggio di Pyang Gaon che dista solo solo 7 km da Patan, dove si potrà comprendere lo stile di vita tradizionale ancora esistente. Pranzo libero in ristorante. Nel pomeriggio visita della città di Patan, luogo primario dell’arte, con i suoi palazzi riccamente elaborati ed i suoi templi. Visita di Durbar Square, del Tempio d’Oro, del Museo e della dimora dea vivente Kumari. Per finire visita di un laboratorio artigianale dove si lavora il metallo ed al Tibet Refugee Camp. Cena libera in uno dei tanti ristorantini di Patan. Pernottamento in hotel.

 

4° Giorno: KATHMANDU - SERMATHANG

Prima colazione e partenza per il villaggio di Sermanthang via Melamchi. La strada è piuttosto stretta. Quindi provvederemo al trasferimento in SUV. Il villaggio di Sermathang è una piccola realtà tipica nepalese, dove negli anni hanno lavorato intensamente associazioni di volontariato al fine di scolarizzare il più possibile i bambini del villaggio. Il posto è ricco di cultura locale e di case costruite nella maniera classica nepalese. Pranzo incluso. Sistemazione in guest house. Cena e pernottamento.

 

5° Giorno: SERMATHANG

Prima colazione. Giornata interamente dedicate alla scoperta della vita del villaggio. Vista del monastero buddhista dove potrete prendere parte alla vita del monastero e alla meditazione. Visita della scuola locale. Pranzo incluso. Nel tardo pomeriggio sarete accolti da una famiglia selezionata dove impararete ad eseguire alcuni piatti della cucina tradizionale nepalese. Cena presso la stessa famiglia. Pernottamento in guest house.

 

6° Giorno: SERMATHANG – BHAKTAPUR – KATHAMNDU

Prima colazione e partenza per Kathmandu con sosta alla splendida cittadina di Bhaktapur lungo il percorso. Oggi è un sito archeologico patrimonio dell'umanità dell'Unesco, tra i più visitati del Nepal, famoso soprattutto per la sua piazza Durbar. Qui si trova il Palazzo delle 55 finestre costruito nel XV secolo da re Yakshya e rimodellato nel XVII secolo da re Bhupatendra, sempre della dinastia Malla. L'intera parte storica è in stile newari ed è punteggiata da diversi templi a pagoda (tra cui quello dedicato a Pashupati e quello di Vatsala. La pagoda più famosa è tuttavia Nyatapola, fatta costruire nel 1702 da Bhupatendra e dedicata a Siddhi Lakshmi, la dea madre del Tantra. a cittadina è ancora un importante centro religioso induista (il suo nome significa la città dei devoti) e ogni anno, in autunno, vi si tiene la festa del Deasin, con sacrifici animali alla dea Durga. Molti anziani della zona parlano ancora l'antica lingua newari (d'origine tibeto-birmana) anziché il nepalese. Visita del tempio Pashupatinath, famoso tempio hindu situato sulle rive del fiume Bagmati. Pranzo incluso. Sistemazione in hotel. Cena e pernottanento>

 

.7° Giorno: KATHMANDU – CHITWAN

Prima colazione e partenza per Chitawan ( 175 km, 5 ore ca ). All’arrivo sistemazione presso il lodge Safari Narayani o similare. Pranzo incluso. In seguito visita al villaggio abitato dell popolazione Tharu, le prime etnie che abitavano la giungla. Tempo a disposizione per il relax. Cena e pernottamento al lodge

 

8° Giorno: CHITWAN

Prima colazione. Intera giornata dedicata alle attività nella giungla, alla scoperta della fauna e della flora locali. Escursione e dorso di elefante ed in jeep. .Chitawan è una delle riserve naturali più importanti di tutta l’Asia. Copre un’ area di 932 km², è il più antico del Nepal. Fu creato nel 1973, e divenne patrimonio dell'umanità nel 1984. Si trova nel Nepal centro-meridionale, Il parco è ricco di flora e fauna, tra cui una delle ultime popolazioni di rinoceronte indiano a corno unico e di tigre del Bengala. L'area viene chiamata anche "Foresta Quattro Miglia” Venne in passato usata per la caccia grossa, e fino al 1951 rimase riserva di caccia reale. Pranzo e cena al lodge. Pernottamento.

 

9° Giorno: CHITAWAN – POKARA

Prima colazione e trasferimento a Pokara ( 185 km, ca 5 ore ). Arrivo a Pokara e sistemazione presso il Monut Kailash Resort o similare. Pranzo libero. In seguito escusione sul Lago Fewa. Tempo libero per una passeggiata sulle rive del lago e per eventuale shopping nelle numerose botteghe che si trovano sul lungo lago- Cena libera. Pernottamento in hotel

 

10° Giorno: POKHARA

Prima colazione e partenza per Naudanda per un facile trekking di 2 ore. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della cascate del Diavolo, del mercato locale e del campo tibetano. Rientro in hotel. Rientro in hotel. Cena libera. Pernottamento.

 

11° Giorno: POKARA – BANDIPUR

Prima colazione e partenza per Bandipur ( 75 km. 2 ore ca ), una splendida cittadina collinare, un vero gioiello architettonico ed un’oasi di pace. Sistemazione presso l’hotel Old Inn o similar. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della città con i suoi templi ed i suoi meravigliosi scorci. Cena libera. Pernottamento

 

12° Giorno: BANDIPUR – KATHMANDU – PHARPING

Prima colazione e rientro a Kathmandu ( 135 km, 5 ore ca ). Trasferimento al Monastero di Neydo. Sistamazione presso l’hotel Neyedo a Pharping. Pasti liberi. Pernottmento

 

13° Giorno: NEYEDO MONASTRY – KATHMANDU

Possibilità di meditare e di seguire unlezione di yoga al mattino presto. Prima colazione. In seguito visita dello splendido tempio Dakshinkali. Pranzo libero. Rientro a Kathmandu e visita dello spettacolare Boudhanath Stupa, il luogo sacro per I bhuddisti, usato anche come meravigliosa scenografia da Bernardo Bertolucci per il suo film. “ Piccolo Bhudda”. Cena di arrivederci in un tradizionale ristorante nepalese. Pernottamento presso l’hotel Himalaya

 

14° Giorno: KATHMADU – ITALIA

Prima colazione ( se fosse necessario recarsi in aeroporto la mattina presto la colazione sarà al sacco ), trasferimento in aeroporto e volo di rientro